UN CARABINIERE CON PROBLEMI DI MEMORIA

UN CARABINIERE CON PROBLEMI DI MEMORIA

UN CARABINIERE CON PROBLEMI DI MEMORIA

Un appuntato appartenente al XXVIII battaglione San Marco, non riusciva a ricordare mai il numero del suo battaglione di appartenenza, ma in vista di una visita ufficiale del Presidente della Repubblica Italiana, il maresciallo cerca di farglielo imparare in tutti i modi. Il benedetto numero ventotto non voleva proprio entrargli in testa!

Arriva il giorno della visita del Presidente della Repubblica ed il maresciallo chiama da parte l’appuntato consigliandogli di non mettersi in prima fila per non fare brutte figure; il superiore nota che l’appuntato ha tre aghi sulla divisa.

 “Appuntato! Mi dica, a cosa le servono questi tre aghi?!”
L’appuntato gli risponde: ” Signor Maresciallo non mi crederà, ma ho imparato che faccio parte del 28° battaglione! Ora le spiego a cosa servono questi  tre aghi:

ago-filo
filo-lana
lana-capra
capra-latte
latte-tette
tette-tetto
tetto-casa
casa-chiesa
chiesa-prete
prete-messa
messa-in moto
moto-sega
sega-albero
albero-di natale

Natale cade il giorno 25, sommo i tre aghi 26-27 e… ventotto!”

         SEGUITEMI SU:

PAGINA FACEBOOK===>>> https://www.facebook.com/risatextutti1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*