DUE PULCI AMICHE

DUE PULCI AMICHE

DUE PULCI AMICHE

Due pulci, amiche di vecchia data, si incontrano dopo molto tempo. Ed iniziano a parlare del più e del meno: “Ciao cara, come va?”. “Ehhh, amica mia, non troppo bene… etciiiiiùùùùùùùùù… vedi, ho un brutto raffreddore”. “Mi dispiace e come mai sei ridotta così?”. “Sai, io vivo nei baffi di un motociclista che va in giro sempre senza casco e quando lui corre io prendo freddo”. Allora la prima pulce le consiglia: “Fai come me…io vivo nella peluria pubica di una bella bionda dove mi trovo benissimo, sto al caldo e non prendo freddo”. L’altra pulce ringrazia l’amica dicendo che seguirà il consiglio. Passano i giorni e le due pulci si incontrano di nuovo: “Ehi, come va, hai seguito il mio consiglio?”. “Ehhh, non troppo bene… si, all’inizio ho seguito il tuo consiglio, ho trovato una bella donna, sono saltata sui suoi capelli e poi pian piano sono scesa fino al pube… dove sono guarita e vivevo comodamente, ma etciiiiiiùùùùùùùùùùùù… come vedi ho ancora quel fastidioso raffreddore” “E come mai?” “Bhè… non dirmi come, ma, all’improvviso mi sono ritrovata di nuovo nei baffi del motociclista”. 

 

TI E’ PIACIUTA LA BARZELLETTA? CONDIVIDILA CON I TUOI AMICI E SEGUIMI SU FACEBOOK

Precedente UN BAMBINO UN PO' EGOISTA Successivo IL BARBIERE CON UN METODO STRANO