UN CACCIATORE VUOLE UN MIRINO MA E’ TROPPO COSTOSO

UN CACCIATORE VUOLE UN MIRINO MA E’ TROPPO COSTOSO

UN CACCIATORE VUOLE UN MIRINO MA E’ TROPPO COSTOSO

Un cacciatore espertissimo si reca in un armeria con l’intento di comprare un mirino potentissimo di ultima generazione.  Il proprietario del negozio gli mostra vari modelli, ma quello che interessa al cliente è il più costoso.  Costa talmente tanto che il cacciatore ci ripensa quasi su quell’acquisto, a quel punto, il proprietario da buon negoziante oltre che a descrivere l’oggetto in tutti i dettagliati gli dà la possibilità di provarlo anche in azione. Quindi, chiude il negozio e decide di portare il signore a provare il mirino in un casolare in aperta campagna. Arrivati sul luogo il negoziante dice: “Quella che vede lì è la mia casa, è a 5 km di distanza da qui”. Il cliente scettico, punta l’arma con il mirino professionale e dice: “Caspita non volevo crederci, si vede talmente bene che sembra di avere la tua casa proprio qui davanti, a pochi metri”. Il cacciatore continua a sperimentare il mirino, quando, vede all’interno del casolare una bellissima donna completamente nuda e dice al negoziante: “Ma sua moglie è bionda?” “Si perchè?” “Sta girando nuda per casa” “Ah si, ha l’abitudine di uscire dalla doccia nuda” …….. “Si ma……c’è anche un uomo nudo” il negoziante prende subito l’arma per guardare e riconosce il postino… dice al cacciatore “Facciamo un accordo, il mirino glielo do gratis se con soli due proiettili riesce a colpire mia moglie alla testa ed il postino nelle parti intime” il cacciatore accetta, ma prima di sparare chiede: “E se ti dicessi che ce la faccio con un colpo solo????”

 

TI E’ PIACIUTA LA BARZELLETTA? CONDIVIDILA CON I TUOI AMICI E SEGUIMI SU FACEBOOK

 

Precedente IL POLLO ALLO SPIEDO